“Il segreto del colore di una gemma di opale non sta nella sostanza ma nelle assenze”

Cari amici, buon inizio d’anno!

Vi ricordo brevemente le date in partenza dei laboratori di recitazione:  la misteriosa arte dell’ opalescenza.

Da Gennaio 2018  presso il Centro Teatro Attivo in via Ampère 30, Milano si avvia il laboratorio  Costruttori di teatro. Sei incontri dove i partecipanti  avranno modo di creare la propria piccola composizione teatrale, rendendosi non solo attori, ma anche drammaturghi e registi della propria opera.

Sempre a Gennaio  al Teatro Primo  Studio di via Watt, 5 a Milano il Laboratorio Tragicomico di recitazione: “Così va la vita”  ispirato  al visionario  e  fantascientifico mondo  di Billy Pilgrim, il protagonista di “Mattatoio N. 5” di Kurt Vonnegut;  infine da maggio 2018 Metti un monologo a cena, ovvero  7 Incontri per la preparazione di monologhi teatrali e cinematografici .

Come sempre vi ricordo Io non so fare niente di Monica Bonomi edito da Exbook.eu .

State felici. Monica

Annunci

“Ero felice, poi mi sono chiesto il perché” ( Snoopy – Charles M. Schulz)

Cari amici,

Un breve saluto per anticiparvi le occasioni di incontro di didattica teatrale   per il prossimo anno.

Da Gennaio 2018  presso il Centro Teatro Attivo in via Ampère 30, Milano si avvia il laboratorio  Costruttori di teatro. Sei incontri dove i partecipanti  avranno modo di creare la propria piccola composizione teatrale, rendendosi non solo attori, ma anche drammaturghi e registi della propria opera.

Sempre a Gennaio  al Teatro Primo  Studio di via Watt, 5 a Milano il Laboratorio Tragicomico di recitazione: “Così va la vita”  ispirato  al visionario  e  fantascientifico mondo  di Billy Pilgrim, il protagonista di “Mattatoio N. 5” di Kurt Vonnegut;  infine da maggio 2018 Metti un monologo a cena, ovvero  7 Incontri per la preparazione di monologhi teatrali e cinematografici .

Come sempre vi ricordo Io non so fare niente di Monica Bonomi edito da Exbook.eu .

Vi auguro un bellissimo Natale e un apoteotico inizio d’anno! State felici…senza chiedervi troppo il perché. Monica