“Anna Cappelli”, in scena al teatro studio Frigia 5

2

Associazione Greco in movimento presenta

Dal 12 al 15 febbraio alle ore 21.15

Al Teatro Studio Frigia 5

Anna Cappelli

Di Annibale Ruccello

Con Rita Bertelle

Regia Monica Bonomi

Anna Cappelli è l’ultimo testo teatrale scritto da Annibale Ruccello, drammaturgo napoletano prematuramente scomparso nel 1986 e ne rappresenta il testamento artistico, un’opera dove la ricerca del linguaggio è legato in maniera estremamente acuta alla sensibilità del personaggio stesso, tanto da confondersi dentro un labirinto interiore, in cui è impossibile non soffermarsi su ogni parola. Un ritratto femminile estremamente ricco di sfumature, sia malinconiche che drammatiche, ironiche, ma anche spietate. Un rapporto stretto con la storia di una donna che insegue nella narrazione solitaria i fantasmi di un passato che la chiamano a sé, obbligandola a parlare a un pubblico muto e attento: quello della sua coscienza fragile.

Anna Cappelli è un monologo, anzi è un dialogo con diverse presenze.

È un testo che si fonda sull’assenza. È la trasformazione di una donna.

Teatro Studio Frigia 5

via Frigia, 5 Milano ( MM Precotto)

Per prenotazioni: laberti71@virgilio.it

Foto di Paola De Gregorio

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...